Montecorvino Rovella: Caos Spazzatura, Fratelli d’Italia presenta la richiesta di rimborso al Comune a tutti i cittadini interessati

Nella Mattinata di Martedi 14 novembre abbiamo presentato presso il protocollo dell’ente Comune, per conto di alcuni cittadini ,  la richiesta di rimborso relativa al disservizio sulla raccolta della spazzatura per il periodo 25 ottobre – 13 novembre 2017. Così come prevede il nostro regolamento Comunale è possibile chiedere il risarcimento quando si verificano situazioni come quella che abbiamo vissuto fino a qualche giorno fa in città. I Cumuli di immondizia che hanno inondato Montecorvino Rovella  ed i rischi igienico sanitari che si sono manifestati hanno fatto sì che si creassero le condizioni per chiedere la restituzione di una parte di quanto versato  o lo sconto sulla Bolletta Tari. Non si ricordano situazioni come queste e così perduranti in Città ed è per questo motivo che ci siamo messi a disposizione degli utenti,  dichiarano –  Rita De Stefano Ex Assessore all’ambiente e Rodolfo Gnocchi Coordinatore dell’area Picentina per Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale – . Chiunque voglia chiedere il rimborso, concludono gli esponenti di Fratelli d’Italia, può farlo contattandoci  al nostro indirizzo email  info@montecorvino.net e fissare un appuntamento per preparare la documentazione necessaria.  I Montecorvinesi spesso chiamati ad affrontare esborsi enormi, non possono essere esposti, da un’amministrazione incompetente, a situazioni di degrado e pericolo, come quelle che si sono manifestate in questi giorni. Quindi invitiamo tutti i contribuenti a far valere i propri diritti. La tutela dei cittadini resta e sarà sempre il nostro principale compito.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *