Provinciale 28b, Vietri-Gnocchi (Fdi-An): franano le speranze dei montecorvinesi

Provinciale 28b, Vietri-Gnocchi (Fdi-An): franano le speranze dei montecorvinesi

IMG-20170404-WA0008
Imma Vietri – Portavoce provinciale – FDI-AN

“Poco più di due anni fa franava la provinciale 28b che collega le due Montecorvino. L’arteria a oggi è ancora chiusa, ma la cosa grave è che nulla è stato fatto per avviare il ripristino. Le negligenze della Provincia sono sotto gli occhi di tutti. I comuni interessati Rovella e Pugliano guardano senza muovere un dito la vicenda temporeggiando con falsi proclami non di loro competenza. Gli abitanti sono costretti a percorrere una strada ufficialmente chiusa che hanno cercato di sistemare a loro spese, ma che con tutto ciò è impercorribile. Si fa finta di niente. Il Pd lascia all’abbandono totale i suoi feudi picentini.

Rodolfo Gnocchi, coordinatore Area Picentina -Fratelli D'Italia - An
Rodolfo Gnocchi, coordinatore Area Picentina -Fratelli D’Italia – An

Mentre Pugliano ha perso di fatto il collegamento con l’area, Rovella perde diversi utenti provenienti dai paesi limitrofi costretti a fare dei giri assurdi per raggiungerla. Come sempre la cattiva gestione degli uomini del Partito Democratico crea disagi enormi alla collettività. Sindaco Rossomando, sindaco Lamberti e presidente Canfora tutti colpevoli”. Lo dichiarano in un comunicato congiunto Rodolfo Gnocchi coordinatore dell’area picentina ed Imma Vietri, portavoce provinciale di Fratelli d’Italia-AN.
Salerno, 22 aprile 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *